Biagini 1863: dove siamo

line


Nel centro storico di Perugia in Via Calderini, 13.

"Uno stretto vicolo chiamato il Rimbocco degli Scudellari era questa via prima che il Cardinale Domenico Pinelli, legato, l'ampliasse e la riducesse alla forma presente, dandole il proprio nome. Diè egli principio alla costruzione di questa strada il 22 Aprile 1591, 26 giorni, cioè, dopo la sua venuta in qualità di legato apostolico."

(Dalla "Descrizione Topologico-Istorica della Città di Perugia esposta nell'anno 1822 da Serafino Siepi Professore Emerito di Eloquenza e Poesia nel Patrio Ginnasio di essa Città").

Via Calderini unisce Piazza IV Novembre (la piazza della Fontana Maggiore) a Piazza Matteotti.