Armocromia dei gioielli: a ogni donna la sua pietra preziosa

line

La scelta dei gioielli non è cosa da poco, non si tratta solo di saperli abbinare tra loro e con il nostro outfit, ma anche con i nostri colori, con la palette che più valorizza la propria combinazione pelle-occhi-capelli. Parliamo cioè dell'armocromia: la disciplina utilizzata dai consulenti d’immagine per indirizzare nella scelta dei colori per guardaroba, accessori e make up in base alla caratteristiche cromatiche di ognuno. È nata alla fine degli anni ’30, con l’avvento del cinema a colori, quando le costumiste di Hollywood, che di fatto sono state le prime vere consulenti di immagine, cominciarono ad usare il colore come uno strumento di bellezza, al pari di abiti, accessori e beauty.
È stato però negli anni ’80 che si è diffusa come fenomeno di massa, per poi arrivare con qualche ritardo anche da noi.

Vediamo quindi come scegliere i gioielli giusti da indossare in base a questa "classificazione", partendo dal presupposto che qualunque donna siate due tipi di gioielli stanno bene a tutte: quelli con i diamanti bianchi e quelli con perle.





Armocromia: donna inverno

La donna inverno ha:
- i capelli: colori scuri come il nero e il marrone.
- gli occhi: marroni, blu-verde oppure grigio-blu.
- il contrasto tra pelle, occhi e capelli è molto accentuato.

Per le pietre ottimi i rubini, smeraldi, topazi, ma anche giada, turchese e corallo, insomma tutte quelle pietre le cui tonalità risaltano su un'immagine "scura".
Per le montanture vanno bene sia l'oro bianco che giallo e l'argento.


Armocromia: donna primavera
La donna primavera ha:
- i capelli: dal biondo chiaro al marrone con sottotoni dorati o rossi.
- gli occhi: con toni caldi e brillanti che vanno dal blu al marrone.
- il contrasto tra pelle, occhi e capelli è lieve.

Il viola dell'ametista, il blu dei gioielli con zaffiro, il turchese oppure i gioielli con acquamarina: per le donne primavera il consiglio è di prediligere i colori a contrasto!
Per le montanture sono da preferire i gioielli in oro giallo che esaltano e danno luminosità all’incarnato e ai capelli.


Armocromia: donna estate
La donna estate ha:
- i capelli: sono biondi o castani, ma con sottotoni color cenere.
- gli occhi: chiari e delicati.
- il contrasto tra pelle, occhi e capelli è lieve.

Niente oro giallo per questo incarnato, molto meglio l'oro bianco o l'argento, per valorizzarne i colori.
Per le pietre, anche in questo caso, vanno benissimo i contrasti: rubini, smeraldi, turchesi, lapislazzuli, topazi (ma non sulle tonalità del giallo), ametiste, corallo o zaffiri.


Armocromia: donna autunno
La donna autunno ha:
- i capelli: con sottotoni caldi come il biondo dorato e il marrone dorato, ma possono essere anche rossi.
- gli occhi: marroni caldi o verde oliva.
- il contrasto tra pelle, occhi e capelli è variabile.

La donna autunno si sposa perfettamente con i i gioielli in oro giallo o rosa, mentre per le pietre possono scegliere il corallo (magari non tono su tono con i capelli), ambra e morganite, oppure colori a contrasto come smeraldo, topazio o ametista. 



Vi aspettiamo nei nostri punti vendita di Arezzo e Perugia per guidarvi nella scelta del vostro nuovo gioiello!


Per saperne di più sull'armocromia:
https://www.rm-style.com/