Orologi iconici: 3 modelli senza tempo

line
Gli orologi definiti iconici sono quei segnatempo in circolazione da diversi decenni, a tutti gli effetti punti di riferimento in quanto a stile e design. Sono dei classici senza tempo che hanno subito pochi cambiamenti nel corso degli anni, la maggior parte dei quali sono solo lievi modifiche ad aspetto e calibro.
Ecco alcuni modelli che sono diventati vere e proprie icone - anche grazie a chi li ha indossati!


Rolex Cosmograph Daytona
Il Cosmograph Daytona, lanciato nel 1963, è stato progettato per rispondere alle necessità dei piloti professionisti. Un’icona che nome e funzioni legano da sempre all’universo degli sport automobilistici e delle prestazioni elevate.
Questo modello raggiunse l'apice della sua celebrità nel 1969, grazie ai collezionisti italiani che lo notarono al polso di Paul Newman in una pubblicità del film "Indianapolis pista infernale", ribattezzandolo così "Rolex Daytona Paul Newman".
Il Daytona divenne, anche grazie al legame con l’attore americano, un vero e proprio status-symbol e uno degli orologi più ambiti dai collezionisti.

Jaeger-LeCoultre Reverso
Introdotto nel 1931, è stato realizzato in modo tale che sia possibile rovesciare la cassa interna, affinché il cristallo sia protetto da urti violenti. Secondo alcune fonti, durante una partita di polo svoltasi in India tra ufficiali dell’esercito britannico a uno dei giocatori si ruppe il vetro dell’orologio, motivo per cui Jaeger-LeCoultre ideò un modello da indossare anche durante questi incontri, senza correre il pericolo di infrangere il cristallo.
Nel 2011, 80 anni dopo la prima apparizione del Reverso, Jaeger-LeCoultre lanciò il Reverso Tribute, con le stesse dimensioni del primo modello. Il quadrante del Tribute è molto simile a quello del Reverso del 1931 (quest’ultimo però non mostra “Jaeger-LeCoultre” sul quadrante, ma solo “Reverso”).
È stato scelto da Quentin Tarantino e da Diane Kruger, che lo indossa da quando aveva 18 anni: nessun altro brand è stato in grado di competere con il concetto del “reverso”.

Iwc Da Vinci Perpetual Kurt Klaus
Un Michael Douglas divino firma il successo "Wall Street" (1987) diretto da Oliver Stone. In questo successo cinematografico Douglas indossa un sontuoso Iwc Da Vinci Perpetual Calendar Edition Kurt Klaus.
Questo orologio realizzato da Iwc è senza dubbio tra i più meravigliosi e ricchi del brand.